Settembre 2009

17 dicembre 2010 | commenti: 0

Relazione Congressi Nazionali settembre 2009

Dal 19 al 26 settembre si sono svolti ben 4 congressi dove si è parlato dei prodotti della Ca.Di.Group.

1) Il primo, a Verona, il 18 e 19 settembre, sulla Nutrizione e Dismetabolismo in età pediatrica dove hanno partecipato gli esperti nazionali più importanti in questo settore. Il Prof. Martino di Roma ha presentato i risultati positivi del suo lavoro sulla dislipidemia in età pediatrica, ottenuti con l’utilizzo dell’Ecamannan.

2) Il secondo, a Roma, dal 21 al 24 settembre, di gastroenterologia, organizzato dal Prof. Corazziari (Dirett. II Clinica Medica Umberto I Roma) dove sono intervenuti i principali esperti dell’Apparato Digerente, trattando argomenti sulle IBD, sull’IBS, sulla stipsi e sull’eradicazione dell’H.P.

Per ciò che riguarda l’IBS, il Prof. Marzio (autore del lavoro sul Mintoil della Ca.Di.Group pubblicato su Digestive and Liver Disease 2005 e citato nella metanalisi di Ford e Talley 2008) ha parlato dell’importanza e dell’efficacia della menta piperita nel trattamento della sintomatologia dell’IBS, illustrando appunto i buoni risultati da lui ottenuti.

Inoltre, durante una tavola rotonda sulle fibre, il Prof. Scarpignato di Parma (Farmacologo di fama internazionale) ha ribadito la bontà e l’efficacia del glucomannano, ricordando l’altissimo potere di imbibizione e l’alta viscosità; tali concetti sono stati ribaditi dalla Prof.ssa Staiano di Napoli (Gastroenterologia – Pediatrica II Policlinico) che illustrava a tal proposito gli ottimi risultati ottenuti in un suo lavoro nella stipsi dei bambini (Pediatrics 2004) trattati con glucomannano.

3) Il terzo, a Sarzana (La Spezia), dal 21 al 24 settembre, sul tema della nutrizione umana e sugli antiossidanti. Anche qui il Dr. Mauro Serafini dell’INN (Istituto Nazionale della Nutrizione) ha parlato dei benefici effetti della cioccolata fondente e tra le novità in commercio ha posto l’accento sul Cadicioc, sostenendo l’importanza dell’associazione glucomannano e polifenoli del cacao.

4) Il quarto, a Sperlonga (Latina), il 25 e 26 settembre, dove sono intervenuti pediatri di base e ospedalieri, soprattutto del centro Italia. Anche qui si è discusso del problema dell’ipercolesterolemia in età pediatrica e sono stati ribaditi gli ottimi risultati ottenuti con l’Ecamannan.

Inoltre il Prof. Cucchiara (Direttore della Gastroenterologia Pediatrica del Policlinico Umberto I di Roma), ha parlato dell’utilizzo dei probiotici nelle diarree; diceva anche di fare attenzione a certi probiotici modificati. Alla fine parlava in maniera positiva dell’associazione di probiotici e prebiotici, citando il Probinul della Ca.Di.Group.

Condividi questa pagina con i tuoi amici e colleghi:
Facebook Twitter Linkedin Tumblr Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *