Novembre 2010

17 dicembre 2010 | commenti: 0

Congresso AIDAP

Verona – Novembre 2010

Anche quest’anno si è svolto il consueto Congresso Nazionale dell’AIDAP a Verona, che ha visto come sempre una grossa partecipazione di dietologi, dietiste, biologi, nutrizionisti, psicologi e psichiatri.
La CaDiGroup ha istituito anche con AIDAP un premio che giunge quest’anno alla 2a edizione.
I premi messi in palio sono stati tre: 1° e 2° vinti rispettivamente dalla Dott.ssa Stamurri Giuseppina di Atri (TE) e la Dott.ssa Chiara Trapani di Milano (week-end in relais-agriturismo); il 3° premio vinto dal Dott. Filardo Domanico di Polistena (RC), consisteva in una borsa in pelle.

XIX Congresso Nazionale ADI

Napoli – Novembre 2010

Anche quest’anno si è confermato un appuntamento importante per medici e dietiste ma anche per le aziende di integratori e farmaci, vista l’altissima affluenza di partecipanti nella varie sessioni.

Il congresso ADI è diventato un appuntamento fisso per la CaDiGroup che anche quest’anno ha istituito il Premio ADI-CaDiGroup giunto ormai alla 3a edizione; molti sono stati i partecipanti che hanno compilato il questionario (domande sui prodotti CaDiGroup) rispondendo esattamente, tanto è vero che si è dovuti ricorrere all’estrazione a sorte per assegnare i tre premi messi in palio da CaDiGroup. La madrina dell’estrazione è stata la Prof.ssa Fusco che ha decretato i tre vincitori: la Dott.ssa Loredana Barone, la Dott.ssa Paola Capobianco e la Dott.ssa Rosa Inguggiato, vincendo rispettivamente i primi due un soggiorno di due notti in un agriturismo relais, e la terza un’elegante borsa di pelle.

Molto bella e suggestiva è stata la cerimonia d’apertura al Palazzo Reale, dove il Dott. Fatati ha tenuto un bel discorso ringraziando anche le aziende che supportano da sempre le iniziative ed i congressi ADI, prima fra tutte la Cadigroup.

Inoltre durante le giornate del congresso, la Cadigroup è salita nuovamente alla ribalta con una comunicazione orale, fatta dal Dott. Ronzani di Vicenza, su “l’indice glicemico del Cadicioc assunto da pazienti insulino dipendenti” si dimostrava che anche nel diabete tipo 1 l’aggiunta a scopo edonistico di 20 gr di Cadicioc non comporta nessun problema alla glicemia.

Infine è stato presentato un poster del Dott. Cicero di Bologna su un prodotto ipocolesterolemizzante a base di policosanoli, PMF, tocotrienoli e cromo polinicotinato (MIRACOL) di imminente uscita, in cui si evidenziava un calo del 20% sia sul colesterolo totale che sui trigliceridi dopo 60 giorni di terapia.

Condividi questa pagina con i tuoi amici e colleghi:
Facebook Twitter Linkedin Tumblr Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *