L’olio essenziale di menta nella cura del colon irritabile

7 dicembre 2010 | commenti: 0

menta piperita, olio essenziale di menta per Mintoil | cadigroup.eu

Che la menta, anzi le mente, fossero buone “per fortificar lo stomaco, aiutar la digestione, scacciare i venti, guarir la colica, attenuar gli umori“, secondo quanto scriveva il medico – chimico Niccolò Lemmery, era cosa nota già nel Diciottesimo secolo.
La menta (mentha piperita), l’olio essenziale in particolare, continua a confermare scientificamente la capacità di alleviare la sintomatologia di uno dei più comuni disturbi gastrointestinali, la sindrome del colon irritabile.

Tra i più recenti studi, segnalo quello apparso sul “Digestive Disease Science” (2009), che dimostra la capacità dell’olio di menta di alleviare dolore e sintomatologia in persone affette da colon irritabile. Sconsiglio una automedicazione, non solo per un problema di corretta diagnosi, ma anche perchè gli oli essenziali vanno assunti diluiti (anche nelle applicazioni locali), ai corretti dosaggi, tenendo conto anche del tempo di somministrazione.
La menta non è indicata nei gastrici, ulcerosi, nei sofferenti di calcoli biliari e patologie renali.

Inserto salute di repubblica di martedì 3.11.2009
Roberto Suozzi
rmsuozzi@mclink.it

Condividi questa pagina con i tuoi amici e colleghi:
Facebook Twitter Linkedin Tumblr Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *