331 Comments

  1. Dolores
    27 ottobre 2017 @ 8:54

    Buongiorno,
    vorrei sapere se posso prendere Ecammannan per ridurre il peso.
    Assumo abitualmente MigraSoll (soffro di emicrania,Omega3 Viti per colesterolo alto e spesso a cicli cortisone per artrosi o antidolorifici.
    Soffro di ernia iatale e reflusso gastro.
    Grazie mille

    Reply

    • L'esperto
      30 ottobre 2017 @ 16:04

      Salve, sicuramente Ecamannan è un valido aiuto nella perdita di peso unitamente ad una dieta bilanciata. Potrà quindi assumere 3 capsule di Ecamannan poco prima dei due pasti principali facendo attenzione a distanziare l’assunzione di farmaci, come cortisone e antidolorifici per via orale, di almeno 3 ore.

      Reply

  2. Valentina De Simone
    15 ottobre 2017 @ 23:15

    Salve mi è stato dato ecomannan per i miei problemi di stitichezza. È possibile sapere che tipo di dieta posso associarvi anche per il contrillo del peso corporeo?

    Reply

    • Valentina De Simone
      15 ottobre 2017 @ 23:17

      Il mio peso è di 80 kg x 1.75 dovrei perdere una decina di kg. Quante capsule mi consiglia di assumere?

      Reply

      • L'esperto
        16 ottobre 2017 @ 16:26

        Salve, associato ad una dieta sana ed equilibrata Ecamannan è un valido aiuto alla perdita di peso, oltre che per migliorare e regolarizzare il transito intestinale. Potrà utilizzare 2 capsule di Ecamannan circa 20 minuti prima dei pasti principali, da assumere con abbondante acqua (2 bei bicchieri).

        Reply

  3. sara
    26 settembre 2017 @ 12:44

    BUONGIORNO, nei casi di fame dopo cena può essere utile assumere ecamannan?

    Reply

    • L'esperto
      26 settembre 2017 @ 17:42

      Salve Sara,
      per aiutarla a “spegnere” gli attacchi di fame serali, Cadicioc ha pensato degli snack funzionali buoni ed efficaci. Con una sola monoporzione di CADICIOC tavoletta al latte o fondente, infatti, potrà unire la bontà ed il piacere del cioccolato con una integrazione di 1,5 g di fibra di glucomannano (l’equivalente di 3 capsule di Ecamannan). Le suggeriamo pertanto di provare questi snack (sempre accompagnati ad un bicchiere d’acqua) per soddisfare il suo stomaco ed il suo palato in caso di fame serale…per concedersi qualche vizio, senza sensi di colpa!!

      Reply

  4. Alessia Bartomeoli
    11 agosto 2017 @ 9:34

    Buongiorno, mi è stato consigliato di assumere 2 cp a colazione per abbassare i livelli di glucosio nel sangue. Ci sono controindicazioni in gravidanza?
    Grazie

    Reply

    • L'esperto
      4 settembre 2017 @ 15:56

      Salve, Ecamannan può essere assunto tranquillamente in gravidanza in quanto svolge un’azione esclusivamente meccanica e senza essere assorbito dall’organismo. E’ infatti particolarmente indicato anche nei casi di diabete gestazionale.

      Reply

  5. g
    14 giugno 2017 @ 14:24

    salve, devo iniziare a prendere ecamannan come antistiptico.
    ho tiroidite di hashimoto (in eutiroidismo pertanto non assumo tiroxina); può avere comunque qualche effetto sulla tiroide?

    mantenendo dieta invariata non dovrei aspettarmi calo di peso, vero?

    Reply

    • L'esperto
      19 giugno 2017 @ 13:07

      Salve, Ecamannan non ha nessun effetto a livello tiroideo, in quanto svolge un’azione “meccanica” a livello dello stomaco e intestino. Se lo vuole utilizzare per problemi di stipsi le consigliamo di assumere Ecamannan lontano dai pasti, con almeno due bei bicchieri d’acqua. In questo modo non indurrà alcuna perdita di peso. Qualora necessitasse di un’azione antistipsi più energica, la informiamo che potrà utilizzare Lactomannan, un prodotto che oltre al glucomannano contiene anche lattulosio in cristalli.

      Reply

  6. Antonietta
    1 giugno 2017 @ 15:46

    Buongiorno e da due giorni che prendo ecamannan. Tre prima di pranzo e tre prima di cena ma da oggi ho dissenteria è normale o devo diminuire la dose a due..grazie per la risposta

    Reply

    • L'esperto
      9 giugno 2017 @ 9:36

      Salve, di norma Ecamannan non causa diarrea. È possibile che si verifichi un aumento della frequenza di defecazione (fino a 3 evacuazioni al giorno) dovuto all’aumento di massa delle feci stesse. Questo effetto è però da ritenersi benefico e di norma si riduce dopo qualche giorno di trattamento. Le consigliamo pertanto di proseguire con il dosaggio indicato.

      Reply

  7. Emanuela
    31 maggio 2017 @ 21:54

    Buonasera.
    La dietologa mi ha consigliato Ecamannan per aiutarmi a perdere 5kg.
    Di solito assumo la pillola anticoncezionale alle 20. Come potrei fare per assumere entrambi senza inibire l’effetto della pillola?

    Reply

    • L'esperto
      1 giugno 2017 @ 14:31

      Salve, per evitare interazioni con la pillola anticoncezionale è sufficiente separare almeno di un paio d’ore l’assunzione di Ecamannan. Potrà quindi prendere la pillola anticoncezionale alla sera prima di coricarsi, sempre ad almeno due ore di distanza da Ecamannan. Le ricordiamo inoltre di associare almeno 2 bicchieri d’acqua ad Ecamannan.

      Reply

  8. piera
    10 maggio 2017 @ 18:10

    diBuongiorno dottore, ho intrapreso una dieta un paio di mesi fà assumendo anche ecamannan. Per motivi di salute ho dovuto cominciare ad assumere degli antidolorifici; ho sospeso ecamannan per il fatto che non sò se posso assumerlo con altri medicinali, ma vorrei riprenderlo perchè mi trovavo molto bene. Quanto tempo deve passare dopo l’assunzione ecamannan per l’antidolorifico? Posso cominciare a riprendere ecamannan? Grazie.

    Reply

    • admin
      16 maggio 2017 @ 13:13

      Salve, quale farmaco sta assumendo? Per quanto tempo dovrà assumerlo? Se vorrà fornirci ulteriori informazioni saremo lieti di aiutarla.

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *