315 Comments

  1. Donatella
    22 luglio 2018 @ 21:41

    Buonasera la mia persiana di ormai 19 anni soffre di irc da quai 2 anni, alla mattina prende nella siringa senza ago omeprazolo, rosso vet carnitina, Nefrys e nefrokrill, tutti insieme, stamattina le ho dato la prima volta probinul 5 neutro in una siringa a parte, visto che si stressa von medicine posso darle anche probinul insieme o no,, io ra ha crea 5 e bun 70. E pesa 2,100, ma è sempre stata piccola. Ora di più. Mi può dire dosi e per quanto tempo darlo, e visto che gli omega ci sono già in Nefrys e nefrokrill, non sono troppi, il Nefrys è chelante ha una funzione simile al probinul 5? Dopo quanto inizia a bloccare le tossine ecc e migliorare o tenere stabili i valori il probinul, grazie mille DOnatella

    Reply

    • L'esperto
      23 luglio 2018 @ 17:01

      Salve, il meccanismo d’azione di Probinul 5 è diverso dai prodotti che ha citato. Infatti è costituito da una miscela equilibrata di fermenti lattici e fibre prebiotiche efficaci nel riequilibrare la flora batterica intestinale, spesso responsabile della produzione di sostanze tossiche per i reni. Probinul 5 quindi non ha un’azione chelante e non contiene grassi insaturi (omega). Le suggeriamo di utilizzare mezza bustina di Probinul 5 al giorno per 30 giorni e proseguire con cicli mensili di mezza bustina al giorno per 15 giorni al mese per almeno 6 mesi. Il processo di riequilibrio della flora batterica intestinale è individuale e non è possibile stabilire una tempistica precisa. Vedrà comunque dei miglioramenti nel giro di poche settimane.

      Reply

  2. Nadia
    20 luglio 2018 @ 17:40

    Buonasera,
    il Probinul bustine deve essere per forza sciolto in acqua?….(lo prende una micia che soffre di insufficienza renale). O lo posso direttamente disperdere nel cibo?…..
    Altra domanda…… nel cibo (se non lo dovesse mangiare subito) quanto può stare fuori frigo?….nel senso…..se metto Probinul nella sua pappa alle 8 di mattina e lei non mangia subito ma magari lo mangia dopo 2/3 ore….ha lo stesso efficacia?

    Reply

    • L'esperto
      23 luglio 2018 @ 11:58

      Salve, la tecnologia con cui è formulato Probinul 5 (microincapsulazione) permette di somministrarlo anche disperdendo la polvere direttamente nel cibo, mantenendo comunque l’efficacia anche a 2/3 ore di distanza. Tenga presente però che Probinul 5 bustine, essendo dolcificato, potrebbe modificare il sapore della pappa della sua micia.

      Reply

  3. Daniela
    12 luglio 2018 @ 18:32

    Buonasera, il probinul 5 in bustine può giovare ad un gatto affetto da ipertiroidismo? Grazie

    Reply

    • L'esperto
      23 luglio 2018 @ 12:03

      Salve, sebbene Probinul 5 non abbia un’azione diretta sull’ipertiroidismo, potrà comunque migliorare la flora batterica del suo micio, portando dei benefici al suo metabolismo.

      Reply

  4. Francesco
    6 luglio 2018 @ 23:02

    Salve, il mio gatto deve prendere il rossovet carnitina per 10 giorni, ci sono controindicazioni se continuo a dargli anche la mezza bustina di probinul 5?

    Reply

    • L'esperto
      10 luglio 2018 @ 12:34

      Salve, può continuare il trattamento con Probinul 5 senza alcun problema.

      Reply

  5. Anna Maria
    5 luglio 2018 @ 9:10

    Salve, ho una gatta di 18 anni e da qualche mese è inappetente, il pelo più unto, se beve a digiuno vomita, quindi suppongo dai sintomi che potrebbe soffrire di IRC, il mio veterinario non ha voluto fare le analisi del sangue per non stressarla, dalle ultime analisi fatte nel gennaio 2017 non risultava IRC, vorrei sapere se posso dare comunque il Probinul 5 insieme alla vit. B. Grazie

    Reply

    • L'esperto
      9 luglio 2018 @ 12:50

      Salve, certamente può somministrare Probinul 5 alla sua micia. La sua azione di riequilibrio della flora batterica intestinale, insieme alle vitamine C ed E, potrà portare dei benefici alla sua gatta. Le suggeriamo di utilizzare mezza bustina di Probinul 5 al giorno per 30 giorni e proseguire con cicli mensili di mezza bustina al giorno per 15 giorni al mese per 3-4 mesi e valutare i benefici apportati.

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *