325 Comments

  1. Samaritan
    2 giugno 2012 @ 3:15

    Io lo sto utilizzando soprattutto per il mio cagnolino che ha una insufficienza renale e che pesa circa 9 Kg.
    Penso che in questo caso vada bene anche una singola capsula al giorno a stomaco vuoto per ottenere una riduzione delle scorie azotate a livello enterico, proprio come viene indicato nei benefici dell’Azodyl che è un probiotico specifico per cani e gatti affetti da insufficienza renale.

    Reply

    • admin
      6 giugno 2012 @ 16:30

      Salve,
      visto il peso contenuto del suo cagnolino va bene anche 1 sola capsula. La posologia descritta precedentemente si riferiva ad una persona con un peso di circa 60 kg. Se la capsula non riuscisse a deglutirla conviene acquistare le bustine e mettere un quarto del contenuto dentro il cibo o disciolto in acqua; l’efficacia è garantita comunque perché la lunghezza tra stomaco e intestino del suo cagnolino è molto più corta rispetto ad un uomo.

      Cordiali Saluti

      Reply

  2. Samaritan
    31 maggio 2012 @ 20:34

    Comunque io mi riferivo alle capsule perchè ho acquistato quelle trovandole molto più comode.
    Ci sono per caso differenze con le bustine o posso considerare valida la tabella che mi ha gentilmente riportato anche per le capsule?
    E’ inoltre possibile somministrare soltanto il contenuto della capsula senza che il probiotico perda di efficacia, magari somministrandolo con il cibo od in un po di acqua?
    Grazie di nuovo.

    Reply

    • admin
      1 giugno 2012 @ 16:46

      Ci sono differenze di quantità, perché la capsula è da 570 mg mentre la bustina è da 5 gr. Per ottenere la stessa quantità di probiotici (fermenti lattici) ci vogliono 3-4 capsule al giorno, ma non si ottiene la stessa quantità di prebiotici (orafty e amido resistente).
      Infatti la bustina si usa come inizio terapia perché ha una quantità totale maggiore e le capsule come mantenimento; oppure se dovesse ripetere la terapia ciclicamente ogni mese per 10-15 giorni, vanno bene anche 2-3 capsule al giorno.
      Inoltre le capsule non vanno aperte perché sono gastroprotette (per fare arrivare i probiotici sino all’intestino) ed è meglio assumere il Probinul sia in capsule che in bustine a stomaco vuoto lontano dai pasti per ottenere il massimo dell’efficacia.

      Cordiali Saluti

      Reply

  3. Samaritan
    29 maggio 2012 @ 0:19

    Salve, vorrei conoscere i ceppi batterici contenuti nel Probinul perchè su un sito che tratta dell’insufficienza renale cronica nel cane, ho letto che contiene quasi tutti i ceppi che sono contenuti in un probiotico straniero che non è disponibile in Italia ed è l’Azodyl.
    Questo probiotico ha tutta una serie di fermenti che attuano una sorta di dialisi enterica e permettono quindi di ridurre le scorie azotate e quindi l’azotemia(BUN).
    Grazie.

    Reply

    • admin
      31 maggio 2012 @ 14:14

      È giusta la sua osservazione sulla composizione di Azodyl e del nostro Probinul. Anzi il nostro prodotto oltre ai probiotici di Azodyl contiene anche il Lactobacillus Sporogenes con un contenuto totale di 19 miliardi di probiotici addizionati con 2,2 di Inulina e 1,3 grammi di amido resistente come prebiotici.
      Per sua comodità Le inviamo la composizione di una busta di Probinul con i quantitativi e la specifica del ceppo (ATCC) di ogni suo componente.

      QUANTITA’ – COMPOSIZIONE – ATCC
      5 miliardi – Lactobacillus Plantarum – 8014
      2 miliardi – Lactobacillus Gasseri – 19992
      2 miliardi – Lactobacillus Casei sub. Rhamnosus – 7469
      1 miliardo – Lactobacillus salivarius – 11741
      1 miliardo – Lactobacillus Acidophilus – 4356
      1 miliardo – Bifidobacterium infantis – 15697
      1 miliardo – Bifidobacterium longum – 15707
      5 miliardi – Streptococcus Thermophilus – 19258
      1 miliardo – Lactobacillus Sporogenes – 7050

      Cordiali Saluti

      Reply

  4. L. M.
    23 aprile 2012 @ 0:07

    Buonasera,
    nel prontuario AIC sono inserite solo le bustine. Anche le capsule sono senza glutine?
    Grazie

    Reply

    • admin
      27 aprile 2012 @ 9:13

      Le assicuriamo che anche le capsule di Probinul sono senza glutine e non figurano sul prontuario AIC poiché sono in commercio da pochi mesi.

      Reply

  5. isabella conti
    17 aprile 2012 @ 12:50

    E’ un ottimo prodotto. Può essere usato anche sui bambini?
    Peso corporeo 15 kg e 20 kg, età rispettivamente 3 e mezzo e 5 anni.
    Grazie mille.

    Reply

    • admin
      18 aprile 2012 @ 10:17

      Può usare senz’altro Probinul su entrambi i bambini possibilmente usando una busta al dì sempre a stomaco vuoto.

      Cordiali Saluti

      Reply

  6. catiuscia
    13 aprile 2012 @ 13:53

    Salve, ho usato per 30gg Lactomannan suggerito dal gastroenterologo, ora lo stesso mi consiglia colonir e probinul, mi potete consigliare come prenderli????’Ma il colonir posso sostituirlo con il vs Mintoil, e per quanto tempo mi consigliate l’uso dei fermenti??? e di mintoil???
    Soffro di stipsi e gonfiore addominale!

    Grazie

    Reply

    • admin
      20 aprile 2012 @ 13:27

      Risposta spedita in privato

      Reply

  7. simona mancini
    20 agosto 2011 @ 16:55

    ottimo simbiotico sperimentato piu volte e consigliato a molte persone affette da varie patologie intestinali con ottimi risultati ,tutti dovrebbero fare 3 -4 cicli all’anno in condizioni normali di salute,desidererei ricevere degli studi scientifici sulla capacita’ antiinfiammatoria e di trofismo della mucosa che devo usare per una tesi in stomaterapia,grazie

    Reply

    • admin
      23 agosto 2011 @ 13:29

      La ringraziamo del Suo apprezzamento per il Probinul.
      Essendo noi in periodo di ferie fino al 28 p.v. provvederemo ad inviarLe quanto da Lei richiesto la settimana prossima.

      Cordiali saluti

      Reply

  8. Marina Bourbou
    23 febbraio 2011 @ 16:50

    Please do you know where can I find your product PROBINUL in Greece???

    Reply

    • admin
      24 febbraio 2011 @ 10:48

      Dear Madam,
      referring to your question we are pleased to inform you that we have a distributor of our products in Greece. Then if you kindly inform us about your residence area, we could ask our dealer the exact pharmacy where you can find Probinul.

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *