98 Comments

  1. Antonio CLT
    2 novembre 2012 @ 21:12

    Salve ho 76 anni. Soltanto sugli zigomi,appena sotto le occhiaie e poco sulla superficie del naso persiste una leggera irritazione tendente alla rosacea (secondo il dermatologo). Mi faccio la barba ogni mattina (come dopo barba uso un gel senza alcool). Questa irritazione agli zigomi è fastidiosa perchè è visibile e mi da un pò di prurito. Ogni tanto gli occhi si arrossano senza motivo patologico.Ho usato PROPAST all’ossido di zinco 6%,poi ho smesso. Mi lascio influenzare facilmente da altri prodotti che in verità non hanno mai cambiato la situazione.
    Sono intollerante al DIMETILAMINOPROPILAMINA.
    Domande: posso usare nuovamente questa crema ? anche per lunghi periodi? – Grazie e cordiali – Consigliate eventuale altro prodotto ? – Grazie e cordiali saluti

    Reply

    • admin
      8 novembre 2012 @ 15:34

      Può usare tranquillamente Propast poiché non contiene Dimetilaminopropilamina, ma soprattutto perché oltre all’ossido di zinco contiene anche la Propoli depollinata che è molto efficace contro irritazioni e infiammazioni della pelle.
      Può usare Propast anche per tempi prolungati senza temere effetti collaterali.

      Cordiali Saluti

      Reply

  2. Michela
    29 ottobre 2012 @ 12:16

    Vorrei sapere se Propast è indicata durante la varicella. Grazie. Michela P.S. in generale sarebbe bello che per ogni prodotto fosse pubblicato l’inci di composizione ed il foglietto illustrativo.

    Reply

    • admin
      29 ottobre 2012 @ 15:56

      In genere la terapia nella varicella è sia di supporto che locale.
      Per questo può essere utile l’uso di Propast che con l’azione della Propoli depollinata può diminuire il prurito.
      È importante infatti non far grattare le pustole evitando che rimangano le cicatrici.

      Cordiali Saluti

      Reply

  3. Pamela
    11 ottobre 2012 @ 12:54

    Mi chiedevo se questa prodotto va bene anche per le mani. le ho abbastanza malridotte.
    Grazie

    Reply

    • admin
      11 ottobre 2012 @ 16:20

      Può usare senz’altro Propast specie se le sue mani sono “malridotte” a causa di infiammazioni, arrossamenti o lacerazioni.
      Deve spalmare il Propast facendolo assorbire dalla pelle con un leggero massaggio.
      Può utilizzarlo la mattina dopo la toilette e la sera prima di mangiare. Quando la sua pelle starà meglio può fare anche solo una applicazione al mattino.

      Cordiali Saluti

      Reply

  4. Emanuele
    2 settembre 2012 @ 19:06

    Buonasera,
    soffro di dermatite seborroica e quando vado in piscina mi si irrita il viso nei punti in cui solitamente mi viene la dermatite. Vorrei sapere se per proteggermi dal cloro può essere un buon rimedio utilizzare Propast.

    Reply

    • admin
      3 settembre 2012 @ 11:40

      Salve Emanuele,
      può usare Propast sul suo viso, stendendo un velo sulle parti in cui insorge l’infiammazione.
      Infatti nel Propast è presente amido idrorepellente che forma una pellicola protettiva che mantiene in loco i principi attivi ed evita il contatto di agenti esterni (come l’acqua della piscina).

      Cordiali Saluti

      Reply

  5. elisa
    24 aprile 2012 @ 10:37

    posso utilizzare propast sul viso per un irritazione pos depilazione?

    Reply

    • admin
      27 aprile 2012 @ 9:14

      Dopo aver lavato ed asciugato il viso può utilizzare Propast passandone delle piccole quantità sul viso e massaggiando fino a far assorbire la pasta, la mattina quando si lava e la sera prima di coricarsi, finché non è passata completamente l’irritazione.

      Reply

  6. Giovanni
    10 aprile 2012 @ 14:48

    Uso “Propast” anche per un’irritazione al glande che mi disturba da anni e che, con una cadenza mensile, mi appare alla base del prepuzio, pur osservando una pulizia costante una volta al giorno: micosi?? sapone non adatto?? altra patologia ?? cosa può essere ??……….comunque con “Propast” dopo 2/3 giorni non ho più pruriti e le macchiette rosse scompaiono.
    Grazie, è gradita una risposta.

    Reply

    • admin
      12 aprile 2012 @ 14:07

      Da quello che mi dice posso pensare che il Suo disturbo potrebbe dipendere dall’urina per cui sarebbe bene fare una pulizia costante più volte al giorno che aiuterebbe l’azione antiinfiammatoria, antimicotica e protettiva del Propast. Ha fatto di recente un esame dell’urina?
      La cosa migliore da fare è una visita da un buon urologo che potrebbe rilevare la causa del disturbo e darLe una terapia causale e non solo sintomatica.

      Cordiali Saluti

      Reply

  7. Francesca
    30 novembre 2011 @ 11:27

    Salve, volevo sapere se posso mettere Propast sulla ragade anale che sanguina, quante volte al giorno e per quanti giorni o eventualmente se c’è una pomata più specifica. Cordiali saluti
    Francesca

    Reply

    • admin
      2 dicembre 2011 @ 16:51

      Salve Francesca,
      può usare il Propast la mattina quando si lava e la sera prima di coricarsi, applicandola sulla parte con un leggero massaggio per almeno 2 settimane.

      Cordiali Saluti

      Reply

  8. Gastone
    4 aprile 2011 @ 9:33

    Desiderei sapere se il prodotto di cui sopra è valido per una pelle intonrno all’ano ,liscia e sensibile.
    In caso contrario potete indicarmi un prodotto idoneo al mio caso.
    Grazie.
    GM

    Reply

    • admin
      5 aprile 2011 @ 15:07

      Salve GM,
      assolutamente sì.
      Consigliamo di spalmare Propast poco alla volta, se necessario anche con massaggi ripetuti, in maniera da favorirne l’assorbimento.
      Il Propast è consigliato anche nel prurito perianale.

      Cordiali Saluti

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *