98 Comments

  1. Corrado
    29 maggio 2016 @ 7:47

    Ho una ragade anale e spalmo all’esterno la crema Propast. Posso spalmarla anche all’interno, direttamente sulla ragade?
    Grazie.

    Reply

    • admin
      30 maggio 2016 @ 10:37

      @ Corrado:

      Sarebbe preferibile evitare di spalmare Propast anche all’interno, limitando l’applicazione alla sola ragade esterna.

      Cordiali Saluti

      Reply

  2. Vittorio
    23 aprile 2016 @ 11:31

    Salve vorrei sapere dopo radioterapia e intervento al colon retto con ricanilizzazione di ileostomia soffro di proctite postattinica ho provato varie soluzioni creme supposte ossigeno terapia formalina ma niente benefici continuo con bruciori esterni alla ano frequenti chiedo propast va bene grazie

    Reply

    • admin
      26 aprile 2016 @ 15:21

      @ Vittorio:

      In casi come il suo solitamente l’infiammazione interessa porzioni sia interne che esterne di mucosa. I fastidiosi sintomi che lei ci riporta sono difficili da trattare e nella maggior parte dei casi richiedono l’utilizzo di farmaci. Grazie alla sua naturale azione antinfiammatoria e anestetica Propast, associato ad altri tipi di trattamento, potrebbe aiutarla a trovare un po’ di sollievo dai bruciori esterni all’ano. A differenza di altre creme, Propast si applica facilmente e può essere utilizzata più volte al giorno anche per periodi di tempo molto prolungati (non contiene lidocaina).
      Vista la delicatezza del quadro clinico, comunque, la invitiamo a consultare il suo medico curante.

      Cordiali Saluti

      Reply

  3. Maurizio
    11 aprile 2016 @ 8:46

    Buongiorno. Ho una dermatite cronica perianale irritativa. Può essermi utile Propast ?
    Grazie

    Reply

    • admin
      12 aprile 2016 @ 11:23

      @ Maurizio:

      Propast è particolarmente utile nei casi come il suo, poiché grazie ai suoi selezionati principi attivi svolge azione antinfiammatoria, anestetico e lenitiva donando rapido sollievo da bruciori e pruriti e velocizzando la guarigione della cute. La sua formulazione, inoltre, la rende facile da spalmare. Sarà sufficiente applicare poca pasta sulla zona da trattare, ben detersa e asciutta, un paio di volte al giorno.

      Cordiali Saluti

      Reply

  4. step
    6 aprile 2016 @ 8:40

    Vorrei sapere se questa crema puo essere utilizzata nell’arredamento del pene

    Reply

    • admin
      19 aprile 2016 @ 10:43

      @ step:

      Propast è ideale per lenire arrossamento, prurito e bruciore delle zone intime (e quindi anche del pene). La propoli contenuta in Propast, inoltre, svolge anche blanda azione antibatterica e antimicotica che in alcuni casi può aiutare a risolvere velocemente tali arrossamenti. Se il rossore dovesse persistere e dovesse essere accompagnato da bruciori e pruriti crescenti, però, consigliamo di rivolgersi al suo medico di fiducia perché possa effettuare una diagnosi più precisa e possa intraprendere la terapia più adatta.

      Cordiali Saluti

      Reply

  5. Andrea
    2 aprile 2016 @ 15:38

    Salve,
    Vorrei sapere se posso usarla per il rossore al culetto di mia figlia.
    Grazie mille

    Reply

    • admin
      5 aprile 2016 @ 14:21

      @ Andrea:

      Propast è ideale per lenire il rossore ed alleviare prurito e bruciore che possono verificarsi con l’uso del pannolino. Grazie alla speciale formulazione, Propast è facile da spalmare, ha un’ottima profumazione ed è sufficiente applicare poco prodotto una o due volte al giorno per ottenere rapido sollievo da pruriti e bruciori, anche in caso di arrossamenti importanti e complicati da micosi (dermatite da pannolino). Oltre ad essere dermatologicamente testato e privo di parabeni, in Propast abbiamo scelto di utilizzare un bouquet ipoallergenico e di eliminare tutti i derivati del petrolio, sostituendoli con oli naturali dalle comprovate azioni benefiche e idratanti sulla pelle, nel completo rispetto della pelle sensibile della sua piccolina.

      Cordiali Saluti

      Reply

  6. francesca romana
    21 febbraio 2016 @ 15:39

    sono costretta ad utilizzare i pannoloni tutti i giorni ho la sclerosi multipla, anche se mi cambio tre volte al giorno, e i pannoloni sono della tena, spesso è presente questo “forte” prurito riguardo la ulva,
    mi chiedevo se questa pomata potesse alleviare questo genere di fastidio.alquanto “antipatico” attendo un riscontro grazie Francesca Romana

    Reply

    • admin
      22 febbraio 2016 @ 18:09

      @ francesca romana:

      Propast è ideale per attenuare in modo significativo infiammazione e prurito, anche nelle zone intime. La sua speciale formulazione, a base di ossido di zinco e propoli depollinata, infatti, garantisce un sollievo rapido ed efficace. La piacevole profumazione (anallergica) e l’ottima spalmabilità e persistenza rendono sufficiente l’utilizzo di piccole quantità di pasta da applicare una o due volte al giorno su pelle pulita e asciutta.

      Cordiali Saluti

      Reply

  7. Pasquale
    9 gennaio 2016 @ 8:32

    Salve, volevo chiederle se il propast puo’ essere usato tranquillamente ad ogni cambio di pannolino. Grazie

    Reply

    • admin
      13 gennaio 2016 @ 16:28

      @ Pasquale:

      Se fatta aderire con un leggero massaggio è sufficiente usare Propast, dopo aver lavato ed asciugato la parte, al mattino ed alla sera. Il contenuto di amido idrorepellente impedisce o per lo meno rallenta l’eliminazione del Propast per adeguati periodi di tempo. Comunque in casi particolari si può applicare Propast anche più volte al dì.

      Cordiali Saluti

      Reply

  8. Viola
    15 dicembre 2015 @ 10:09

    Salve, siccome ho due ragadi anali sto usando mattina e sera Antrolin.
    Ho letto di questa crema che fa molto bene e vorrei sapere se:
    • È adatta per le ragadi anali
    • Quando metterla considerato che devo mettere anche Antrolin.
    Grazie

    Reply

    • admin
      15 dicembre 2015 @ 10:39

      @ Viola:

      Propast è particolarmente indicata per lenire rossore, dolore, bruciore e prurito in caso di ragadi anali. La sua formulazione fa sì che sia sufficiente applicare poca crema due volte al giorno; l’utilizzo può essere prolungato per lunghi periodi senza alcun problema di effetti collaterali. Consigliamo di applicare Propast la mattina e la sera prima di coricarsi, dopo aver accuratamente deterso e asciugato la parte da trattare. Potrà utilizzare Propast anche subito dopo Antrolin (anche se sarebbe meglio lasciar passare almeno 15 minuti), in quanto non c’è interazione tra i due prodotti.

      Cordiali Saluti

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *