36 Comments

  1. Mirella
    22 ottobre 2017 @ 6:16

    Mia madre novantenne suda molto la notte e ha usato lassativi in passato che la indebolivano ma ora non ha diarrea. Può usare questo prodotto una volta al giorno in un litro d’acqua? Le potrebbe fare bene per aiutarla a idratarsi?

    Reply

    • L'esperto
      23 ottobre 2017 @ 13:37

      Salve, Sodioral risponde perfettamente ai requisiti per il reintegro dei sali minerali persi in seguito ad eccessiva sudorazione. La presenza di inulina, infatti, rappresenta un ulteriore fattore di riassorbimento di acqua e sali a livello colico rispetto alle semplici soluzioni gluco-saline, ed è quindi in grado di favorire un più rapido recupero delle perdite idriche e dei sali minerali. Potrà utilizzare 1 bustina di Sodioral da sciogliere in 750 ml d’acqua da bere nell’arco della giornata.

      Reply

  2. Laura
    9 aprile 2017 @ 11:14

    Mio figlio ha 3 anni, pesa 16 kg. e ha 2/3 scariche di diarrea al giorno. La pediatra mi ha detto di dargli il Sodioral, quante bustine ne dovrebbe assumere al giorno? E soprattutto, una volta che ho diluito una bustina in 250 ml di acqua, la devo conservare in frigo? E per quante ore è utilizzabile? Grazie.

    Reply

    • admin
      3 maggio 2017 @ 12:20

      Salve, le consigliamo di diluire 2 bustine in mezzo litro d’acqua e reidratare suo figlio in base all’entità delle scariche. Potrà ovviamente ripetere l’operazione, qualora fosse necessario, anche nel corso della giornata. Una volta preparata la soluzione con Sodioral non è necessario conservarla in frigorifero, in quanto non contiene sostanze sensibili alla temperatura.

      Reply

      • Laura
        9 maggio 2017 @ 19:27

        Ed entro quante ore la devo consumare?

        Reply

        • L'esperto
          30 maggio 2017 @ 11:52

          Salve, una volta sciolta la bustina di Sodioral in 250 ml di acqua sarebbe raccomandabile finirla nell’arco della giornata, così da permettere anche una corretta reidratazione.

          Reply

  3. name*Lino di Paolo
    14 agosto 2015 @ 18:08

    Ho iniziato a prenderre,su consiglio del mio medico, una bottiglia da 1,5 litri al giorno di acqua con 6 bustine di Sodioral per cercare di ridurre l’insorgere di fastidiosi crampi notturni agli arti inferiori. Sono un pensionato di 69 anni in buona salute e che svolge i normali lavori legaati al mantenimento di un giardino,taglio,potatura ecc..Durante lo svolgimento dei lavori,che durano non piu` di 2/3 ore al giorno,ho come e` naturale una forte sudorazione.Prendendo con assiduita` la soluzione salina i fastidiosi crampi sono pressoche` spariti ma…adesso sono ASSILLATO da continui attacchi di meteorismo e da conseguenti scariche(non diarroiche).Che mi consigliate di fare? Grazie,cordiali saluti.Lino Di Paolo.

    Reply

    • admin
      24 agosto 2015 @ 11:41

      @ Lino di Paolo:

      Da quanto tempo sta assumendo la soluzione di Sodioral? Ha iniziato subito con il dosaggio descritto (6 bustine in 1,5 litri di acqua)? L’inulina contenuta in Sodioral può dare inizialmente leggeri effetti di meteorismo e accelerazione del transito intestinale, poiché modifica la flora batterica intestinale, aumentando i batteri salutari.
      Questo effetto però non deve spaventare in quanto è transitorio e anzi indica che il prodotto sta agendo. Consigliamo di ridurre a quattro bustine il quantitativo di Sodioral, sempre da sciogliere in 1,5 litri di acqua, ed eventualmente aumentare progressivamente il dosaggio dopo una settimana.

      Cordiali Saluti

      Reply

  4. rosalba
    22 marzo 2015 @ 21:51

    in un adulto di 60Kg si può usare sodioral n caso di diarrea? a quale dosaggio? 3-4 bustine in 750-1000cc di acqua? Spero in una sollecita risposta. Grazie

    Reply

    • admin
      23 marzo 2015 @ 13:58

      @ rosalba:

      L’uso di Sodioral è raccomandato in caso di diarrea, in quanto permette un più efficace e più veloce reintegro dei sali minerali e dell’acqua persi. L’inulina contenuta in Sodioral, infatti, si associa all’azione delle normali soluzioni glucosaline permettendo il riassorbimento di acqua e Sali non solo a livello del tenue, ma anche del colon.
      La benefica azione prebiotica, inoltre, stimola la proliferazione della flora intestinale impoverita dalla diarrea, accelerando i tempi di guarigione.
      Le consigliamo di sciogliere una bustina di Sodioral in 250 ml di acqua (circa una tazza) e di bere la soluzione ottenuta dopo ogni scarica. A seconda dell’entità e della frequenza delle scariche si potranno consumare da 2 a 4 bustine di Sodioral nell’arco della giornata.

      Cordiali Saluti

      Reply

  5. Paolo
    13 marzo 2015 @ 18:30

    Buongiorno volevo sapere se il vostro prodotto, sodioral, può essere utilizzata come integratore per il ciclismo?
    Grazie mille

    Reply

    • admin
      17 marzo 2015 @ 18:18

      @ Paolo:

      Il Sodioral risponde perfettamente ai requisiti per il reintegro dei sali minerali persi durante l’attività fisica. La presenza di inulina, infatti, per le sue caratteristiche chimico-fisiche, rappresenta un ulteriore fattore di riassorbimento di acqua e sali a livello colico rispetto alle semplici soluzioni gluco-saline, ed è quindi in grado di favorire un più rapido recupero delle perdite idriche e dei sali minerali.

      In questo caso consigliamo di sciogliere il contenuto di una bustina in 500 ml di acqua e di bere la soluzione ottenuta durante o dopo lo sforzo fisico. A seconda dell’intensità e della durata dell’allenamento si potranno consumare una o due bustine di Sodioral al giorno.

      Cordiali Saluti

      Reply

  6. gio
    6 febbraio 2015 @ 14:33

    Posò mischiare con un po di succo di frutta bisto che mio figlio no prendi nulla

    Reply

    • admin
      9 febbraio 2015 @ 12:55

      @gio:

      Il Sodioral si differenzia da tutte le altre preparazioni glucosaline anche per il suo piacevolissimo sapore di arancia. Normalmente i bambini lo assumono volentieri anche solo con l’acqua. Se però Lei ha già provato a darlo a Suo figlio in questo modo e non è riuscito a farglielo bere, può provare ad aggiungere all’acqua un po’ di succo d’arancia.

      Cordiali Saluti

      Reply

  7. matina
    27 gennaio 2015 @ 17:19

    la pediatra in ospedale mi ha prescritto per il mio bimbo di 9 mesi sodioral ,1 bustina sciolta in 250 ml di acqua per 2-3 volte al giorno.cosa significa?bere i 250 ml in 2-3 volte al giorno oppure 2-3 bustine al giorno?

    Reply

    • admin
      30 gennaio 2015 @ 18:55

      @Martina:

      Può somministrare SODIORAL al suo bambino ad libitum, senza problemi di sovradosaggio. Sono indicate due o tre bustine al giorno, anche in base all’entità ed alla frequenza delle scariche. Le consiglio di preparare una bevanda con SODIORAL sciolto in 250 ml di acqua e proporla, anche poca per volta, ma molto spesso al piccolo. È importante farlo bere il più possibile, onde evitare di prolungare la patologia diarroica ed incorrere in disidratazione.
      Consiglio altresì di reintrodurre l’alimentazione precocemente, soprattutto se il bimbo viene ancora allattato al seno, iniziando con dosaggi ridotti rispetto a quelli usati. Comunque per questo può chiedere consiglio al suo pediatra.

      Cordiali Saluti

      Reply

  8. alessio
    27 gennaio 2015 @ 17:13

    scusate ma una bustina in 250 ml. di acqua e’ al giorno?
    grazie

    Reply

    • admin
      30 gennaio 2015 @ 18:54

      @Alessio:

      Il SODIORAL va assunto ad libitum durante il corso della patologia diarroica. Normalmente se ne consigliano due o tre bustine al giorno, sciolte in 250 ml di acqua, ma la quantità può variare in base alla frequenza e all’entità delle scariche.

      Cordiali Saluti

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *