L'Esperto risponde

Il servizio di richiesta di pareri tramite email viene cortesemente fornito dai nostri esperti e non costituisce una consulenza medica sostitutiva del parere del medico curante. Qualunque risposta deve essere considerata puramente indicativa e fornita a scopo divulgativo e conoscitivo.

I tempi di risposta potranno variare in base alla complessità della domanda ed alla disponibilità degli esperti.

Vuoi porre una domanda o chiedere un semplice consiglio?
Chiedi all’esperto

    88 Comments

    1. amatore
      4 Dicembre 2019 @ 8:15

      Buongiorno ,ho sempre preso pronibul 5 per il colon irritabile,soffro 8 volte su 10 di diarrea, ho provato Mintoil (pochi risultati)ecn potrebbe essere indicato per la mia situazione?
      Grazie

      Reply

      • L'esperto
        9 Dicembre 2019 @ 12:20

        Salve, sì potrà trarre beneficio dall’utilizzo di EcN, in particolare se soffre di intestino irritabile caratterizzato da diarrea e/o conseguente a infezioni intestinali o a terapia antibiotica. Potrà assumere una capsula di EcN al giorno per 12 settimane.

        Reply

    2. maurizio
      2 Dicembre 2019 @ 9:24

      buongiorno una informazione per una pancolite ulcerosa di grado lieve moderato con assunzione cronica di 4,8 g al di di mesalazina è preferibile l’assunzione in associazione con ECN oppure VSL#3®? gli studi clinici mi risultano ancora limitati per numerosità del campione e quindi per la certezza dei risultati dell’efficacia come farmaco. (infatti non è considerato un farmaco, ne sostituibile con mesalazina).grazie

      Reply

      • L'esperto
        3 Dicembre 2019 @ 11:23

        Salve, EcN possiede una numerosa bibliografia di elevata qualità (numero di pazienti, studi randomizzati in doppio cieco, ecc…) che gli ha permesso di essere l’unico probiotico approvato dalla ECCO (European Crohn´s and Colitis Organisation) per il trattamento della fase remissiva della colite ulcerosa, anche in sostituzione alla mesalazina. Nel suo caso, visto il dosaggio di mesalazina che utilizza, sarà sufficiente assumere una capsula di EcN al giorno.

        Reply

    3. Pamela
      17 Novembre 2019 @ 14:52

      Buonasera
      Dato che devo iniziare la cura per l’eradicazione dell’Helicobacter pylori con una terapia sequenziale: 5 gg amoxicillina due/die con lucen e altri 5 gg Claritromicina e metronidazolo 500 2/die con lucen tempo di non riuscire a tollerarla perché soffro da tempo di attacchi diarrea con coliche addominali per sindrome da colon irritabile ed endometriosi per cui assumo Visanne. Le volevo chiedere se posso assumere dei potenti fermenti già 5 gg prima di iniziare la terapia e quali mi indica. Durante la terapia la dottoressa mi ha consigliato di assumere codex una volta al gg ma io vorrei essere sicura di assumerli quelli più potenti per là disbiosi intestinale e la diarrea non modo da portare a termine la terapia senza doverla interrompere
      Grazie

      Reply

      • L'esperto
        25 Novembre 2019 @ 12:19

        Salve, per prevenire gli effetti collaterali della terapia di eradicazione potrà assumere 1 bustina di Probinul 5 al giorno nei 5 gg precedenti all’inizio del trattamento e proseguire poi, sempre con 1 bustina di Probinul 5 al giorno, durante il trattamento, anche in associazione a Codex.

        Reply

    4. Barbara
      5 Novembre 2019 @ 20:13

      Salve , qua l’è la cura più appropriata per combattere cistite recidivante pluriennale utilizzando il prodotto Ecn ?
      Andrebbe bene questo schema:
      4 gg 1 capsula di Ecn poi due al giorno prima di colazione e pranzo per un mese, poi pausa di 10 e a seguire 20 gg due capsule al giorno per altri tre mesi o più?
      In abbinamento ad una bustina di D Mannosio la sera
      Grazie !

      Reply

      • L'esperto
        11 Novembre 2019 @ 13:13

        Salve, una volta terminata la fase iniziale “di attacco” con 2 capsule al giorno di EcN, sarà sufficiente assumere 1 sola capsula di EcN al giorno nei cicli mensili di trattamento. Sarà però importante nel suo caso protrarre il trattamento mensile per almeno 6 mesi anziché tre mesi.

        Reply

    5. Giulia
      5 Novembre 2019 @ 13:52

      Buongiorno, ho effettuato una endometriocultutra che ha rilevato la presenza di escherichia coli. Ho quindi eseguito una terapia antibiotica (Augmentin) per 10 giorni. EcN può essere utile per evitare recidive nell’endometrio? Soffro anche di IBS-D e intolleranza al lattosio. Quale terapia mi consiglia? eventualmente associata anche ad altri fermenti/brobiotici? Grazie mille!

      Reply

      • L'esperto
        11 Novembre 2019 @ 13:26

        Salve, EcN potrà aiutarla a impedire l’eventuale attecchimento di nuovi patogeni e contrastare l’infiammazione a livello intestinale. Potrà assumere 2 capsule al giorno di EcN per 30 giorni e proseguire con cicli mensili di una sola capsula al giorno per 20 giorni al mese per almeno tre mesi. Contemporaneamente sarebbe consigliabile anche riportare al riequilibrio la flora batterica di tutto l’intestino, utilizzando 1 bustina al giorno di Probinul 5, da assumere ciclicamente per 12 gironi al mese per almeno 6 mesi.

        Reply

    6. Isabella galazzo
      7 Ottobre 2019 @ 15:59

      Buonasera
      Sono stata ricoverata 7 g per una diverticolite acuta ma questa volta senza perforazione
      Ho fatto una forte terapia antibiotica in ospedale e ora a casa assumo pentacol da 800 3 volte al giorno e fermenti lattici.
      Mi hanno parlato di questo prodotto Ecn lo posso prendere al posto dei fermenti comuni in contemporanea con pentacol…o è in sostituzione del pentacol questo nn mi è chiaro
      Nn vorrei fare ulteriori danni
      Grazie

      Reply

      • L'esperto
        8 Ottobre 2019 @ 15:52

        Salve, potrà assumere EcN in associazione alla mesalazina, al posto dei comuni fermenti. Infatti oltre a riequilibrare la flora batterica colica, EcN svolge una potente azione antinfiammatoria a livello del colon. Le suggeriamo di assumere 1 capsula al giorno per i primi 5 giorni e poi 2 capsule al giorno per 30 giorni. Potrà poi proseguire con cicli di trattamento con una capsula di EcN per 10 giorni al mese.

        Reply

    7. Rosa
      3 Ottobre 2019 @ 22:44

      Buonasera mi scuso vorrei essere più esauriente. Ho sibo (positiva al breath test per lattosio al primo soffio senza assumere lattosio) e reflusso gastroesofageo. Dopo cicli di normix e mesalazina.. Sto meglio seguendo il protocollo bromatech. Ho anche tampone vaginale positivo per escherichia coli e mi hanno consigliato ecn.. Ma posso assumerlo con tutte le fasi del protocollo? ( enterelle bifiselle e ramnoselle). Inoltre sto prendendo lattobacilli inatal duo. Ho iniziato ecn 5 gg fa, 1 CP due ma assumendolo ho avuto mal di pancia con diarrea e mal di testa.. Continuo? Grazie Rosa

      Reply

      • L'esperto
        8 Ottobre 2019 @ 15:54

        Salve, EcN può essere assunto insieme ad altri probiotici senza alcun problema, anche se riteniamo che in caso di SIBO l’assunzione di lattobacilli vada attentamente valutata. Durante i primi giorni di trattamento con EcN è possibile riscontrare un leggero gonfiore addominale ed un aumento della motilità intestinale e frequenza di defecazione (fino a tra volte al giorno) con feci anche molli. Tali effetti non devono preoccupare in quanto sono transitori, indicano una reale azione di colonizzazione da parte di EcN e soprattutto indicano una reale e persistente disbiosi nel suo colon. Le suggeriamo di assumere una sola capsula di EcN al giorno la sera poco prima di cena per 5 giorni e poi passare al dosaggio pieno di 2 capsule al giorno per 20 giorni. Sarà poi importante effettuare dei cicli di prevenzione mensili con una capsula al dì per 20 giorni per almeno 4 mesi.

        Reply

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *