573 Comments

  1. Antonella Valentino
    7 Novembre 2019 @ 6:09

    Buongiorno,
    Soffro di colon irritabile con alvo stitico e formazione di gas intestinali indipendente da ciò che mangio. Ho iniziato a prendere di nuovo ECN sto al quarto giorno (1cps). Potreste suggerirmi la posologia adeguata al mio problema? Domani dovrei iniziare ad assumere 2cps, ma per quanto tempo?

    Reply

    • Antonella Valentino
      7 Novembre 2019 @ 6:12

      Ho letto sul foglietto illustrativo che in caso di IBS si può assumere per 12 settimane e poi a cicli mensili, invece per la stitichezza fino a 8 settimane. Gradirei un consiglio, grazie

      Reply

      • L'esperto
        11 Novembre 2019 @ 12:26

        Salve, per ottenere un’efficacia più duratura le suggeriamo di assumere le 2 capsule di EcN per 30 giorni e poi proseguire con 1 capsula al giorno in modo continuativo per 12 settimane.

        Reply

  2. Rossi Alessandra
    21 Ottobre 2019 @ 20:01

    Buongiorno,
    Ho 48 anni e da quando ho partorito 13 anni fa ho incominciato a soffrire di cistite nella maggior parte dei casi abatterica.
    Questa ultima settimana ho continua urgenza minzionale, non ho fatto urinocoltura ma ho incominciato ad assumere da tre giorni una capsula al dì di ecn, il fastidio alla vescica sembra però aumentato, vorrei quasi smettere, l’escherichia coli delle capsule può peggiorare una eventuale cistite da escherichia coli in atto?

    Reply

    • L'esperto
      22 Ottobre 2019 @ 12:19

      Salve, EcN non può peggiorare in alcun modo una cistite da E. coli in atto, in quanto è un batterio assolutamente non patogeno. Anzi, è in grado di contrastare attivamente gli altri E. coli responsabili delle cistiti. Inoltre la sua azione si svolge principalmente a livello intestinale, dove risiede il serbatoio dei batteri patogeni responsabili delle infezioni ricorrenti delle vie urinarie. La persistenza dei suoi sintomi potrebbe essere dovuta ad una ipersensibilità viscerale che ha sviluppato negli anni. Le suggeriamo di valutare con il suo medico di fiducia il trattamento più adeguato al suo caso.

      Reply

  3. elisa
    6 Ottobre 2019 @ 11:10

    Salve, sto assumendo ecn dopo una cistite da e. Coli curata con monuril.
    Stavo già assumendo altri probiotici.
    Assumo ecn appena prima di cena e gli altri probiotici al mattino. Possono questi altri probiotici interagire negativamente sull ‘efficacia di ecn o no? Perché così facendo non ho molti disturbi di “aria” che avevo avuto durante la precedente assunzione di ecn… Grazie x la risposta.

    Reply

    • L'esperto
      8 Ottobre 2019 @ 13:26

      Salve, può tranquillamente assumere altri probiotici al mattino in quanto non interferiscono negativamente con il trattamento di EcN che sta seguendo.

      Reply

  4. mimmo
    4 Ottobre 2019 @ 11:32

    Buongiorno, volevo sapere di cosa potrei soffrire visto che non ho fatto ancora esami, se ECN compresse mi fanno passare il dolore fisso che ho al fianco sx di tipo colitico o altro.
    Grazie

    Reply

    • L'esperto
      8 Ottobre 2019 @ 15:55

      Salve, probabilmente ha una leggera infiammazione a livello colico, forse complicata da diverticoli, ma noi non possiamo fornirle in alcun modo una diagnosi. Le suggeriamo di parlare con il suo medico di fiducia, facendosi consigliare le analisi appropriate e facendogli notare che i fastidi che lamenta scompaiono con l’utilizzo di EcN.

      Reply

  5. Catia
    16 Settembre 2019 @ 23:22

    Buonasera, vorrei sapere se posso utilizzare Ecn avendo positivo il risultato del breath test x glucosio e lattulosio.
    Da colonscopia e’ risultato il dicolon. Soffro di mal di pancia, gonfiore, gastrite e reflusso. Tra l’altro 2 anni fa ho fatto la cura x debellare l’helycobacter e in precedenza avevo fatto diversi cicli di antibiotici x curare la sinusite. Spesso ho anche fastidi intimi, tipo cistite, candida, gardenerella… Grazie x i consigli.

    Reply

    • L'esperto
      19 Settembre 2019 @ 17:04

      Slve, sì può certamente utilizzare EcN, anche in associazione ad altri prodotti, per migliorare la flora batterica del suo intestino e di conseguenza migliorare anche i suoi fastidi intimi.

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *