550 Comments

  1. Antonella Boni
    14 giugno 2019 @ 7:57

    Buongiorno. mia madre 88 anni ha un crhon ora in fase acuta. .Calprotectina 800. Era in terapia con pentacol 3 al di. Ora il gastroenterologo ha inserito 2 salazopryn e 1 pentacol. Ha stipsi per farmaci che sta prendendo per dolore vertebrale importante per crolli osteopoeotici morfina busette 20mmg e antidepressivi. Quindi stpsi e evacuazioni con clistere, ma le feci sono molto mucose e purulente nn formate. Puo essere utile questo integratore? Con che posologia? Assume anche serplus complex.
    Grazie x la vostra cortese risp
    Antonella

    Reply

    • L'esperto
      17 giugno 2019 @ 11:09

      Salve, la situazione di su madre è complicata e in questo contesto è probabile che l’utilizzo di EcN, con la sua azione antinfiammatoria in sinergia con i farmaci, potrebbe portarle dei benefici. Le suggeriamo quindi di somministrare una capsula al giorno di EcN per almeno 30 giorni e, qualora riscontrasse miglioramenti apprezzabili, di proseguire con questo dosaggio in modo continuativo.

      Reply

  2. Annapaola P
    6 giugno 2019 @ 23:27

    Salve! Mi è stato prescritto questo integratore ma senza posologia. Ho avuto una candida intima guarita senza bisogno di medicinali e perciò temo una recidiva. Quale è il dosaggio migliore in questa situazione?
    Inoltre è da conservare in frigorifero?
    Grazie!

    Reply

    • L'esperto
      11 giugno 2019 @ 10:52

      Salve, EcN è un valido supporto per contrastare la candidosi in quanto impedisce alla candida di proliferare eccessivamente nell’intestino, e questo si ripercuote positivamente anche a livello vaginale. Le suggeriamo di assumere 2 capsule di EcN al giorno per 30 giorni e proseguire poi con cicli mensili con una sola capsula di EcN al giorno per 20 giorni al mese per almeno 6 mesi, così da mantenere sempre l’intestino colonizzato da EcN. Inoltre EcN deve essere conservato in frigorifero. Può resistere a temperatura ambiente fino a 72 ore senza riduzione di efficacia.

      Reply

Rispondi a L'esperto Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *