560 Comments

  1. M
    24 luglio 2019 @ 0:06

    Buonasera, è possibile usare ecn anche per via vaginale oltre che orale per curare la candida?

    Reply

    • L'esperto
      25 luglio 2019 @ 10:56

      Salve, nonostante alcune prove assolutamente empiriche siano state fatte da alcuni specialisti a riguardo, EcN resta un prodotto per uso orale con efficacia dimostrata per questa via di somministrazione. Infatti EcN svolge la sua azione principalmente a livello intestinale che si ripercuote positivamente anche a livello vaginale.

      Reply

  2. nicoletta
    22 luglio 2019 @ 9:00

    buongiorno
    volevo sapere se prendendo il suddetto prodotto si pu0 fare l’urinocoltura o sarebbe meglio attendere e fare l’esame finita la terapia.
    grazie buona giornata

    Reply

    • L'esperto
      25 luglio 2019 @ 10:50

      Salve, se non presenta i sintomi caratteristici, sarebbe preferibile attendere il termine della terapia prima di effettuare l’urinocoltura. Ad ogni modo consideri che EcN potrebbe in parte ritrovarsi nelle urine e alterare quindi i risultati dell’esame, ma sarà fondamentale tenere conto della conta batterica piuttosto che della semplice presenza di E.coli. Faccia presente al suo ginecologo che sta utilizzando EcN e lui saprà sicuramente valutare correttamente i risultati dell’urinocoltura.

      Reply

  3. Antonella Valentino
    19 luglio 2019 @ 22:02

    Buonasera,
    Ho acquistato ECN nella speranza che mi possa dare una mano. Soffro di colon irritabile con disbiosi, candida intestinale e intima associati a cistite. Ho ritirato i referti dell’urinicultura e risulta una carica batterica di Escherichia Coli >100.000. Domani termino la cura con l’antibiotico. Potreste cortesemente indicarmi una posologia adeguata di Ecn?
    Grazie

    Reply

    • L'esperto
      24 luglio 2019 @ 11:53

      Salve, nel suo caso la posologia più indicata è di 1 capsula per i primi 5 giorni e poi 2 capsule al giorno per 25 giorni e proseguire poi con cicli mensili con una sola capsula di EcN al giorno per 20 giorni al mese, per almeno quattro mesi. Tenga presente che se durante i primi giorni di trattamento dovesse avvertire un’aumentata sensazione di gonfiore, non si spaventi, in quanto è indice della reale azione di EcN e assolutamente transitoria. In tal caso potrà prolungare il dosaggio con 1 capsula fino a 10-15 giorni e poi passare al dosaggio pieno di 2 capsule.

      Reply

  4. Sara Sira
    10 luglio 2019 @ 21:47

    Buonasera soffro di rcu da 4 anni ho passato una settimana ricoverata con cortisone e Antibiotico con più di 2000 di calc. Adesso mi hanno segnato ecn ma senza posologia e quando va assunto durante la giornata. Potete aiutarmi?

    Reply

    • L'esperto
      19 luglio 2019 @ 12:54

      Salve, nei casi di RCU, il protocollo terapeutico prevede l’assunzione di 1 capsula di EcN al giorno per i primi 5 giorni e poi passare a 2 capsule al giorno, da assumere preferibilmente la sera prima di cena. Le suggeriamo però di consultare il suo gastroenterologo di riferimento, che conosce al meglio la sua storia clinica, e valutare insieme a lui le procedure più adatte al suo caso.

      Reply

  5. Giacomo
    6 luglio 2019 @ 5:58

    Salve, ho già utilizzato in passato i vostri prodotti e soffrendo di prostatite cronica con ultimi esami colturali positivi per escherichia coli mi ritrovo a dover fare nuovamente un ciclo di antibiotici, come dovrei usare questo probiotico prima durante o dopo l’ antibiotico?
    Inoltre chiedo se tra i vostri prodotti c è qualcuno efficace per Helicobacter Pylori nello stomaco.
    Grazie

    Reply

    • L'esperto
      22 luglio 2019 @ 13:21

      Salve, è preferibile assumere EcN subito dopo il trattamento antibiotico. Invece, la terapia di eradicazione di Helicobacter Pylori consiste in un trattamento farmacologico con antibiotici e inibitore di pompa protonica che potrà indicarle il suo medico curante. Come coadiuvante le suggeriamo l’utilizzo di Probinul 5 buste, il nostro simbiotico in grado di ridurre gli effetti collaterali della terapia eradicante, garantendo il miglior riequilibrio della flora batterica di tutto l’intestino. Consigliamo di assumere due bustine di Probinul 5 durante la terapia antibiotica e poi una bustina al giorno per i 10 giorni successivi al termine del trattamento.

      Reply

  6. Antonella Boni
    14 giugno 2019 @ 7:57

    Buongiorno. mia madre 88 anni ha un crhon ora in fase acuta. .Calprotectina 800. Era in terapia con pentacol 3 al di. Ora il gastroenterologo ha inserito 2 salazopryn e 1 pentacol. Ha stipsi per farmaci che sta prendendo per dolore vertebrale importante per crolli osteopoeotici morfina busette 20mmg e antidepressivi. Quindi stpsi e evacuazioni con clistere, ma le feci sono molto mucose e purulente nn formate. Puo essere utile questo integratore? Con che posologia? Assume anche serplus complex.
    Grazie x la vostra cortese risp
    Antonella

    Reply

    • L'esperto
      17 giugno 2019 @ 11:09

      Salve, la situazione di su madre è complicata e in questo contesto è probabile che l’utilizzo di EcN, con la sua azione antinfiammatoria in sinergia con i farmaci, potrebbe portarle dei benefici. Le suggeriamo quindi di somministrare una capsula al giorno di EcN per almeno 30 giorni e, qualora riscontrasse miglioramenti apprezzabili, di proseguire con questo dosaggio in modo continuativo.

      Reply

  7. Annapaola P
    6 giugno 2019 @ 23:27

    Salve! Mi è stato prescritto questo integratore ma senza posologia. Ho avuto una candida intima guarita senza bisogno di medicinali e perciò temo una recidiva. Quale è il dosaggio migliore in questa situazione?
    Inoltre è da conservare in frigorifero?
    Grazie!

    Reply

    • L'esperto
      11 giugno 2019 @ 10:52

      Salve, EcN è un valido supporto per contrastare la candidosi in quanto impedisce alla candida di proliferare eccessivamente nell’intestino, e questo si ripercuote positivamente anche a livello vaginale. Le suggeriamo di assumere 2 capsule di EcN al giorno per 30 giorni e proseguire poi con cicli mensili con una sola capsula di EcN al giorno per 20 giorni al mese per almeno 6 mesi, così da mantenere sempre l’intestino colonizzato da EcN. Inoltre EcN deve essere conservato in frigorifero. Può resistere a temperatura ambiente fino a 72 ore senza riduzione di efficacia.

      Reply

Rispondi a Giusy Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *