538 Comments

  1. Cristina
    28 marzo 2018 @ 21:48

    Salve. Volevo sapere se si può assumere Ecn durante la gravidanza. Grazie

    Reply

    • L'esperto
      18 aprile 2018 @ 12:48

      Salve, ci scusiamo per risponderle solo ora a causa di problemi tecnici. EcN è un probiotico totalmente sicuro. Potrà quindi assumere tranquillamente EcN durante la gravidanza.

      Reply

  2. Ros
    23 marzo 2018 @ 13:03

    Salve io devo usarlo per enterococco e il mio ginecologo mi ha prescritto 1 cp al mattino e 1 cp alla sera per 7 giorni e poi una cp al giorno x 20 giorni. É corretto cosi? Grazie

    Reply

    • L'esperto
      18 aprile 2018 @ 12:24

      Salve, ci scusiamo per risponderle solo ora a causa di problemi tecnici. La posologia di EcN può essere personalizzata, secondo il parere del medico, in base alle singole esigenze. Le suggeriamo comunque di effettuare dei cicli mensili (3-4 mesi) di trattamento con 1 capsula al giorno per 20 giorni al mese come le ha indicato il suo gastroenterologo per mantenere il suo intestino colonizzato da EcN ed evitare quindi il più possibile eventuali recidive.

      Reply

  3. Felicetta
    20 marzo 2018 @ 11:11

    Buongiorno, ho una cistite in atto, è possibile assumere solo ECN senza prendere prima l ‘antibiotico? Con quale posoligia? Grazie.

    Reply

    • L'esperto
      21 marzo 2018 @ 16:25

      Salve, in caso di attacco acuto di cistite noi consigliamo sempre di intervenire in modo rapido e risolutivo con il trattamento antibiotico più idoneo. Successivamente potrà effettuare una “terapia di attacco” con due capsule di EcN per 30 giorni, in modo da colonizzare l’intestino ed estirpare la riserva di batteri patogeni causa del ripresentarsi delle infezioni. Sarà poi assolutamente raccomandabile procedere con cicli di prevenzione assumendo una sola capsula di EcN al giorno per 20 giorni al mese per almeno 3-4 mesi, al fine di stabilizzare e prolungare i benefici ottenuti dal trattamento.

      Reply

  4. Maria Fatima
    16 marzo 2018 @ 15:49

    Salve
    Sto assumendo pau d’arco per il trattamento di candida intestinale che mi ha causato gravi allergie alimentari e alterazione delcsistema immunitario.
    Su prescrizione medica ho assunto svariati fermenti lattici che mi hanno causato parecchi problemi ed a vopte persino la febbre.
    Adesso vorrei provare a ricostituire la mia flora intestinale con ecn e volevo sapere la posologia e la durata del trattamento.
    Grazie

    Reply

    • L'esperto
      21 marzo 2018 @ 16:23

      Salve, da quello che ci riferisce probabilmente l’infezione da Candida, oltre a portare uno squilibrio della flora intestinale ha provocato anche un aumento della permeabilità intestinale, causa di molti dei disturbi che l’affliggono. EcN potrebbe essere molto utile nel suo caso in quanto, oltre a riequilibrare la flora batterica del colon, è in grado di rafforzare la barriera intestinale e contrastare la proliferazione della candida nell’intestino. Le suggeriamo di assumere 2 capsule di EcN al giorno per 30 giorni e soprattutto di ripetere poi i cicli di prevenzione mensili con una capsula al dì per 20 giorni per almeno 8 mesi.

      Reply

  5. Andy
    12 marzo 2018 @ 12:09

    Buongiorno, ho 54 @anni. Dopo balanopostite da Entericoccus faecalis più candida curata con successo lo scorso anno, con antibiotici e col supporto di Ecn il tampone balano prepuziale dice infezione da serratia marcescens. Può essermi utile Ecn anche contro questo batterio come supporto successivo agli antibiotici? Grazie

    Reply

    • L'esperto
      15 marzo 2018 @ 11:38

      Salve, purtroppo EcN non è attivo nei confronti di Serratia marcescens. Potrà però utilizzare il nostro simbiotico Probinul 5 per riequilibrare la flora batterica intestinale depauperata dalla terapia antibiotica. Le suggeriamo di assumere 1 bustina al giorno di Probinul 5 durante il trattamento antibiotico e di proseguire per 7-10 giorni dopo la sua sospensione.

      Reply

  6. LUcia
    11 marzo 2018 @ 14:08

    Salve,
    Il mio ginecologo mi ha prescritto 2 compresse di ecn per 7 giorni poi a seguire 1 compressa al giorno X 20 giorni in concomitanza con 2 compresse al giorno di Ciproxin da 500 che prendo per infezione da klebsiella che mi è comparsa dopo un intervento chirurgico.
    Volevo sapere se la posologia indicata dal mio medico può essere corretta in considerazione del fatto che nel foglietto illustrativo si dice di cominciare con 1 pasticca e poi proseguire dopo qualche giorno con 2 esattamente il contrario di quanto prescritto dal mio ginecologo
    Inoltre la pasticca non mi si scioglie bene e mi si presenta il mal di pancia
    È possibile assumere il contenuto senza capsula e in che orarie il mal di pancia è normale
    In attesa di una vs cortese risposta
    Ringrazio

    Reply

    • L'esperto
      15 marzo 2018 @ 11:37

      Salve, la posologia di EcN può essere personalizzata, secondo il parere del medico, in base alle singole esigenze. L’utilizzo concomitante con l’antibiotico però potrebbe diminuire drasticamente la carica batterica di EcN, perciò sarà necessario usare il massimo dosaggio (due capsule) almeno per tutta la durata della terapia antibiotica e per i successivi 15 giorni. Durante i primi giorni di trattamento con EcN è possibile riscontrare un po’ di gonfiore, mal di pancia e aumentata defecazione (fino a 3-4 volte al giorno); questi sintomi non devono spaventare perché sono indice della reale azione di EcN nel modificare in senso benefico una flora batterica altamente disbiotica. Tali sintomi sono assolutamente transitori e tendono a scomparire nell’arco di una decina di giorni. Per attenuarli le suggeriamo di assumere le due capsule di EcN separatamente, una appena prima di pranzo e l’altra appena prima di cena. In questo modo dovrebbe migliorare anche l’apertura della capsula. Sconsigliamo invece di aprire la capsula, in quanto questa serve per preservare la sopravvivenza dei probiotici e veicolarli vivi e vitali al sito d’azione. Ci tenga aggiornati.

      Reply

  7. Sergio
    8 marzo 2018 @ 9:45

    Buongiorno
    L’utilizzo del probiotico ECN è relativo alla colite ulcerosa. Può essere usato anche per la sindrome del colon irritabile?
    Se si con quale dose e per quanto tempo?
    grazie

    Reply

    • L'esperto
      15 marzo 2018 @ 11:36

      Salve, EcN potrebbe essere molto utile in alcuni casi di IBS, soprattutto in quelli caratterizzati da diarrea e/o conseguenti a infezioni intestinali o a terapia antibiotica. In questi casi si può iniziare assumendo una capsula di EcN per 7 giorni e poi 2 capsule (una a pranzo ed una a cena) per almeno 5 settimane. Una volta terminata la “terapia di attacco” si potranno mantenere i risultati raggiunti effettuando cicli mensili con due capsule di EcN al giorno per 10 giorni al mese per almeno 4 mesi. Per contrastare in modo rapido ed efficace tutti i sintomi del suo intestino irritabile (specialmente dolore e gonfiore) nel momento in cui insorgono, invece, ci permettiamo di suggerire l’utilizzo di Mintoil Plus (2 capsule “al bisogno”), un integratore completamente naturale e sicuro che agisce sui fastidiosi sintomi dell’IBS già dopo 30 min dall’assunzione. Se vorrà potrà anche effettuare un trattamento di prevenzione più prolungato assumendo una capsula di Mintoil subito dopo pranzo e subito dopo cena.

      Reply

  8. Enrico
    23 febbraio 2018 @ 13:08

    Salve, sono un portatore di jpouch ex rcu con pouchite refrattaria da più di 20 anni: noto che il mio organismo non riesce a sciogliere l’involucro esterno delle capsule ECN che di fatto passano indenni tutto il mio apparato gastro-intestinale senza sciogliersi ( effetto notato anche ad esempio su certe capsule omega 3 che si trovano in commercio ). E’ possibile assumerle in altro modo per esempio aprendo l’involucro? Grazie x la risposta

    Reply

    • L'esperto
      28 febbraio 2018 @ 11:49

      Salve, per ovviare alla sua problematica potrà aprire la capsula, disperdere il contenuto in una mollica di pane ed assumerla tal quale.

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *