560 Comments

  1. Marzia
    15 febbraio 2019 @ 14:36

    Buon Giorno

    Vorrei sapere se posso utilizzare il vostro prodotto EcN con il prodotto NAC acitelcisteina o questo ultimo riduce la vitalità del probiotico
    grazie

    Reply

    • L'esperto
      18 febbraio 2019 @ 13:39

      Salve, potrà utilizzare EcN insieme a NAC in quanto non ne riduce la vitalità. Sarà però importante continuare l’assunzione di EcN anche dopo aver terminato il trattamento con n-acetilcisteina.

      Reply

  2. Angelina D'Alessandro
    13 febbraio 2019 @ 18:16

    Buonasera,sono affetta da malattia diverticolare,il mio gastoenterologo mi ha prescritto ECN compresse da prendere mezz’ora prima dei pasti due volte al giorno.Prendo vitamina C e D .Il mio dietologo mi ha inoltre prescritto EPACOL perle(omega3 da olio di pesce) 2 a colazione e due a cena,BIOFLOR SOLGAR 1 compressa 2 volte al giorno; inoltre (Ribes nero gemmoderivato 30 gocce + Ficus carica 30 gocce) da prendere tre volte al giorno.Tenuto presente che prendo anche una compressa a pranzo di Plavix perché ho una carotide chiusa e prendo una compressa di POLICOL (riso rosso fermentato) per tenere a bada il colesterolo,tutte le sere.La mia domanda e’ questa,il gastroenterologo mi ha prescritto ECN perché sono allergica all’aspirina e mi ha pure detto che e’ l’unico farmaco che mi puo’ aiutare,l’ho preso subito,oggi ho finito la prima scatola e dovro’ continuare fino a fine marzo (il 29 marzo ho il controllo),vado un po’ meglio,non e che facendo tutto questo minestrone prescrittomi dal dietologo vado a rendere inefficace l’ECN?non sono riuscita a mettermi in contatto con il mio gastroenterolo altrimenti non vi avrei disturbato,potete aiutarmi,grazie mille

    Reply

    • L'esperto
      19 febbraio 2019 @ 15:27

      Salve, siamo felici che stia riscontrando i benefici di EcN. Non si preoccupi, i prodotti che assume non interferiscono con l’azione di EcN. Potrà quindi continuare il trattamento che le ha prescritto il suo gastroenterologo.

      Reply

  3. Elena
    9 febbraio 2019 @ 9:56

    Buongiorno, per contrastare una candida prendo EcN. La candida non c’è più, purtroppo dopo episodi di diarrea ho interrotto l’assunzione di EcN e la diarrea è scomparsa. EcN è utile anche se assunto a giorni alterni? Non vorrei avere ne candida ne diarrea. Grazie.

    Reply

    • L'esperto
      19 febbraio 2019 @ 15:27

      Salve, per quanto tempo ha assunto EcN prima di sospenderlo? A che dosaggio? Se vorrà fornirci ulteriori informazioni potremo suggerirle la posologia migliore.

      Reply

  4. giulia
    7 febbraio 2019 @ 13:22

    Buonasera, sulla coltura in seguito una biopsia endometriale per aborti ripetuti, si è trovata e.coli ed enterococcus faecalis.
    I tamponi vaginali e cervicali erano sempre negativi, il gastrenterologo ha pensato una traslocazione intestinale per permeabilita intestinale.Secondo voi ECN potrebbe aiutare per abassare la carica batterica intestinale ma anche endometriale dopo le cure antibiotiche gia terminate da un mese’ Grazie

    Reply

    • L'esperto
      18 febbraio 2019 @ 13:19

      Salve, nel suo caso EcN potrebbe essere doppiamente di aiuto: da una parte combatte attivamente i batteri patogeni intestinali, diminuendone la carica batterica, dall’altra svolge un’importante e unica azione di riduzione della permeabilità intestinale impedendo la traslocazione batterica. Le suggeriamo di assumere 1 capsula di EcN per i primi 5 giorni e poi passare al dosaggio pieno di 2 capsule al giorno (1 poco prima di pranzo e 1 poco prima di cena) per 30 giorni. Sarà poi importante effettuare dei cicli mensili di trattamento con 1 capsula di EcN al giorno per 20 giorni al mese per almeno 4 mesi per mantenere l’intestino sempre colonizzato da EcN.

      Reply

  5. elena
    5 febbraio 2019 @ 9:17

    salve sto usando ecn da 4 gg e vorrei sapere x quanto tempo devo assumerlo Premetto che da tempo uso prebiotici perchè al mattino ho le feci molto molli con una o dee evacuazioni al giorno ,temo di avere la sindrome dell’intestino irritabile perchè qualche volta ho la diarrea e qualche volta ma molto raramente ho stipsi .Negli anni passati ho sofferto di forti e frequenti cistiti con ematuria I probiotici assunti fino ad oggi non mi hanno fatto effetto tranne maximum bioflor ma in forma lieve.

    Reply

    • L'esperto
      18 febbraio 2019 @ 13:22

      Salve, l’utilizzo prolungato di antibiotici per debellare le frequenti cistiti può essere responsabile della sindrome dell’intestino irritabile che riferisce. Nel suo caso le consigliamo di assumere una capsula al giorno per 20 giorni da assumere prima di cena. Per stabilizzare ed ottimizzare i risultati le suggeriamo di ripetere il trattamento ogni mese per almeno 4 mesi.

      Reply

  6. Lorenzo
    2 febbraio 2019 @ 22:54

    Salve ho 35 anni uomo sto assumendo Ecn da 5gg 1 cp 15min prima della cena a cusa di una cistite da escherica coli mai avuta prima 1.000.000 carica batterica dell urinocultura.
    Sto assumendo soltanto ecn vorrei evitare anobiotici mi era stato consigliato nor mix e monuril.
    Ciò che vorrei sapere è se ECN da solo è in grado di risolvere il quadro o è necessario l’antibiotico? Vorrei anche evidenziare un aumentato senso di fame e ridotto senso di sazietà dai giorni seguenti alle prime assunzioni di ECN…questo effetto è momentaneo? Grazie

    Reply

    • L'esperto
      18 febbraio 2019 @ 13:21

      Salve, nel suo caso, vista l’alta carica batterica dell’urinocoltura, sarebbe consigliabile effettuare un ciclo di antibiotico specifico per le vie urinarie, come Monuril, per contrastare rapidamente l’infezione e poi passare direttamente ad EcN per contrastare l’infezione a livello intestinale. Perché il trattamento sia efficace le suggeriamo di assumere 2 capsule di EcN al giorno per almeno 20 giorni e poi effettuare dei cicli di prevenzione con 1 capsula al giorno per 20 giorni al mese per almeno 3 mesi. Infine gli effetti sul senso di fame e sazietà che riferisce non riteniamo che possano essere dovuti da EcN.

      Reply

  7. Sonia
    1 febbraio 2019 @ 10:57

    Buongiorno!
    Ho iniziato la cura con ECN per un cistite ricorrente a dicembre. Ora sono al secondo mese di trattamento e devo ammettere che va molto meglio,i sintomi della cistite ad oggi sono quasi inesistenti…..
    Però dopo aver iniziato la terapia dopo la sospensione di 10 giorni ( assumendo ora una capsula x 20) ho un grande gonfiore con dolori alla pancia che si irradiano anche dietro alla schiena.
    Non so se reputare questo all’assunzione di ECN???!!!!
    Poi il mio medico mi ha dato una cura con MYLICON ( dopo i pasti principali ) x ridurre il gonfiore, e per lo stomaco ( ernia iatale che ad ogni cambio stagionale o temperatura si fa sentire!!) il LUCEN ( al mattino a stomaco vuoto.
    Chiedevo quindi posso tranquillamente assumere tutto senza problemi???
    ECN deve essere assunto almeno a 2 ore di distanza da altri farmaci vero???
    Grazie fin da ora.

    Reply

    • L'esperto
      4 febbraio 2019 @ 17:59

      Salve, sì può assumere tranquillamente EcN insieme ai prodotti che le ha prescritto il suo medico, senza alcuna particolare precauzione da seguire. Potrà quindi continuare il trattamento con EcN come sta già facendo.

      Reply

  8. Francesco
    31 gennaio 2019 @ 12:38

    Buongiorno devo assumere Ecn e vorrei sapere se posso prenderlo dopo colaxipne e dopo pranzo.Grazle pet la risposta

    Reply

    • L'esperto
      4 febbraio 2019 @ 17:25

      Salve, per quale problematica vuole ricorrere ad EcN? Se vorrà fornirci ulteriori dettagli potremo risponderle più precisamente.

      Reply

Rispondi a ros Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *