280 Comments

  1. izara bufalieri
    5 Febbraio 2020 @ 10:34

    Buongiorno, ho 48 anni e ho sempre sofferto di colite, negli ultimi 3 anni è peggiorata nel senso che non riesco più ad andare al bagno e da 3 anni mi aiuto tutto le sere prendendo il magnesio puro, ho paura che sempre il magnesio mi causi qualche altro problema ma è l’unica cosa che mi aiuta per andare di corpo, inoltre nella fase acuta mi si infiammano le emorroidi e devo intervenire con il daflon che fa bene il suo lavoro, e, sopratutto non riesco a liberarmi dall’aria che mi causa dolore a volte la camomilla mi aiuta non sempre , ed ho avuto anche delle candite curate dalla mia ginecologa, ho sempre preso dei fermenti anche nel periodo che sto bene , ho notato che ogni volta che mi prende la colite è sempre causa delle verdure tipo broccoletti e verdura di campo sempre lesse. Leggendo ho cominciato a prendere probinul una la mattina mezz’ora prima di colazione , volevo sapere se posso anche prendere il colostro noni magari a pranzo e cena , in attesa di una vs gentile risposta ringrazio anticipatamente.

    Reply

    • L'esperto
      7 Febbraio 2020 @ 15:31

      Salve, può certamente associare il Cloostro noni al trattamento con Probinul 5.

      Reply

  2. giovanni 51
    6 Luglio 2019 @ 21:37

    buonasera.
    Vorrei sapere se come coadiuvante nella COLITE ULCEROSA in fase di remissione, associato alla MESALAZINA e’ piu’ indicato per il gonfiore intestinale e meteorismo l’uso di CADIMINT o di MINTOIL. inoltre assumo gia’ ECN.
    grazie

    Reply

    • L'esperto
      19 Luglio 2019 @ 12:45

      Salve, per ottenere benefici dal gonfiore e meteorismo che avverte, le suggeriamo di iniziare il trattamento con Cadimint. Qualora necessitasse di un’azione più energica potrà valutare con il suo gastroenterologo la possibilità di ricorrere a Mintoil Plus.

      Reply

  3. Fiorella
    6 Luglio 2019 @ 12:48

    Buon giorno
    mi è stato prescritto Mintoil Plus per problemi di diarrea da intestino infiammato da anni ma nelle indicazioni del Medico c’è scritto che devo prenderlo 1 h. dopo i pasti mentre leggo che bisogna penderlo prima – cosa devo fare?

    Reply

    • L'esperto
      19 Luglio 2019 @ 12:36

      Slave, sicuramente il suo medico, che consce al meglio la sua problematica, ritiene che per la sua situazione sia più efficace assumerlo dopo il pasto. Le suggeriamo dunque di seguire le indicazione fornite dal suo medico.

      Reply

  4. Silvia
    14 Marzo 2019 @ 17:57

    Salve, devo cominciare una “cura” con due dei vostri integratori, il PROBINUL 5 e MINTOIL PLUS, visto che sono intollerante al glutine, so che per il primo non ci sono problemi, visto che è nel prontuario, ma non vedo il MINTOIL PLUS… è sicuro?
    é SENZA GLUTINE?

    Reply

    • L'esperto
      18 Marzo 2019 @ 12:10

      Salve, a partire dalla produzione di Mintoil Plus effettuata ad Aprile 2017 (Lotto C083 Scad.03/2020) è garantita l’assenza di glutine. Pertanto a partire dalla produzione con scadenza 03/2020 in poi, il gluten free è assicurato.

      Reply

  5. Marco
    4 Marzo 2019 @ 15:16

    Buongiorno
    Soffro di IBS da lungo tempo. La mattina prima di andare al lavoro ho un’evacuazione insufficiente con feci dure. Dopo il pranzo invece ho una seconda evacuazione con feci poco formate.
    Le chiedo Dottore se Mintoil plus puo’ essere davvero efficace nella regolarizzazione dell’alvo?
    Grazie fin d’ora per la disponibilità

    Reply

    • L'esperto
      5 Marzo 2019 @ 15:13

      Salve, l’olio di menta piperita di Mintoil Plus si è dimostrato efficace nel contrastare la sintomatologia tipica dell’IBS (gonfiore, dolore addominale, borborigmi) e contribuisce alla regolazione dell’alvo.

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *